CORRIERE DELLA SERA IN OFFERTA!

1 anno con Corriere a 99euro invece di 199euro

corriere-della-sera-offerta

COMUNICATI

RACCOMANDA IL SITO

Interpretazione dei sogni

 

smorfia-napoletana-interpretazione-sogni

Quando parliamo di cabala occidentale tutti pensano alla cabala napoletana anzi meglio conosciuta come Smorfia Napoletana. Nome derivante dal Dio dei sogni Morfeo, essa è l’enciclopedia dell’interpretazione dei numeri e dei sogni e c’è chi la prende davvero sul serio.

La smorfia napoletana nasce in epoche storiche, forse poco prima che venisse pubblicato il primo libro sull’interpretazione dei sogni Artemidoro di Daldi. E' un trattato di oniromanzia che aiutava a dare un significato ai sogni.

La superstizione del popolo napoletano è stata così contagiosa da riuscire a creare una filosofia dei numeri, ognuno con un significato.  Un evento di cronaca, un fatto curioso un sogno, un qualsiasi avvenimento, se ben interpretato, viene collegato ai numeri giusti che risultano vincenti.

Tutti si chiedono i sogni che significato abbiano. E forse proprio questo attaccamento a numeri e sogni lega i napoletani alla nomea di popolo superstizioso.

 

 

Identificare i numeri

toto-superstizione-napoli

A volte sembra proprio una scienza dover interpretare i sogni. Si cerca il numero giusto la situazione giusta e poi si corre a giocarli. Quindi una volta identificati i numeri che si identificano con i sogni fatti, per scaramanzia secondo i napoletani  non vanno detti a nessuno, non va raccontato nemmeno il sogno e soprattutto si devono giocare di persona e non su delega. Poi  una volta scelti i numeri bisogna pire scegliere su quale ruota vanno giocati. Anche su questo Napoli non transige.

Le dicerie sulla ruota sono molteplici. In base dunque a dove dovrebbero essere giocati i numeri, solitamente i numeri che si identificano con i sogni dovrebbero essere giocati sulla ruota di Bari e per tre estrazioni del lotto successive. Quindi pur non vincendo la prima volta si dovrebbero rigiocare almeno per altre due volte.

Tuttavia c’è chi dice che i numeri possono essere giocati oltre che su Bari, anche Venezia e tutte le altre ruote, purchè lo si faccia solo per una sola estrazione.

Infine si possono giocare i numeri sulle ruote in base al sogno che è stato  fatto. Esempio, la ruota di Napoli viene scelta se il sogno riguarda i santi, preti, papi, suore e miracoli. La ruota di Milano e di Torino è per i numeri delle targhe, mentre per Bari i numeri legati ai sogni come defunti, incidenti, disgrazie e catastrofi. Questi sono solo degli esempi, poi ogni ruota ha il suo elenco dettagliato, di categorie di sogni d’abbinare ad una ruota.

 

 

Gli italiani amano giocare al lotto

passione-gioco-italiani

Il gioco ormai impazza in tutta Italia. Sia legato ai numeri e ai sogni, sia un semplice tentativo di fortuna, gli italiani fanno file interminabili per puntare sulla sorte e giocarsi i tanto amati numeri. Anche per i famosi “Gratta e Vinci”,  con quei pochi euro si spera nella vincita che ti sistemi una vita intera, insomma, si affida ad un numero il destino della propria ricchezza.

E a chi non basta il grattare il bigliettino o il puntare su un ambo o un terno, si approda nei centri scommesse fino ai casinò. Che siano fisici o virtuali, le persone amano puntare e amano giocare. Nel rispetto dei limiti di quello che poi si tramuta in una vera e propria malattia, carte, roulette, numeri e grattini sono la nuova moda all’italiana: basare la realtà su una mera probabilità. Con l'avvento preponderante del web la passione per gli italiani per il gioco è andata aumentando per due ragioni, primo perchè le varie agenzie si sono rese disponibili online facilitando l'accesso ai clienti, sia perchè sono sorti come funghi siti che diffondono recensioni e strategie per vincere al gioco (come ad esempio casinoonlineaams.com) e che ovviamente invogliano a provare e si spera vincere.