CORRIERE DELLA SERA IN OFFERTA!

1 anno con Corriere a 99euro invece di 199euro

corriere-della-sera-offerta

COMUNICATI

RACCOMANDA IL SITO

COME DIVENTARE PERSONAL TRAINER?

 

diventare-personal-trainer

Quello del Personal Trainer, è un mestiere in cui non ci si improvvisa, è necessario non solo avere la passione per il benessere fisico, ma bisogna possedere anche determinate conoscenze dei più svariati argomenti ossia la dietetica, come funziona l’allenamento sia relativo alla resistenza che alla forza, alcune nozioni di medicina in merito alla biomeccanica e all’anatomia.

 

 

Un personal trainer professionale e che si rispetti, deve essere in grado di lavorare con qualsiasi cliente, ovvero con ogni tipo di esigenza del cliente ed elaborare per ognuno un allenamento ad hoc, necessita dunque di studiare caso per caso e volta per volta in base allo stato non solo fisico ma anche emotivo, del cliente.

Per rafforzare la propria professionalità sarebbe bene poi mantenere una presenza ordinata e che rispecchi le prerogative del mestiere ovvero una buona salute fisica, un aspetto curato; è altrettanto importante che si rivolga ai propri clienti utilizzando la terminologia corretta e che abbia una personalità forte in modo da motivare maggiormente le persone che scelgono di affidargli la propria forma fisica.

Bisogna inoltre stabilire il prezzo, ossia il compenso che ci aspettiamo di recepire: a tal proposito è necessario, per poter stabilire la propria tariffa, considerare i costi inerenti alla propria attività come per esempio l’affitto al centro benessere, una propria assicurazione più eventuali spese relative al proprio abbigliamento, note amministrative e contabili e tutte le operazioni inerenti al marketing.

A tal proposito, è importante stabilire dei prezzi che siano competitivi rispetto al mercato ma allo stesso tempo che diano il giusto valore al lavoro e alla propria professionalità: per esempio si potrebbe pensare a una percentuale in più calcolata sulla tariffa base nel caso in cui il cliente debba seguire un percorso di rieducazione funzionale.

 

 

Come in ogni settore, anche in questo è molto importante il passaparola: più si è bravi nel proprio lavoro, più si ha la possibilità di incrementare il proprio pacchetto clienti grazie a quelli già fidelizzati e soddisfatti. Oltre a questo è necessario prendere in considerazione anche strumenti per la promozione come per esempio biglietti da visita, un sito internet che può essere sviluppato sotto forma di vero e proprio blog.

 

come-scegliere-il-personal-trainer

Non bisogna dimenticare che per diventare personal trainer di livello è necessario studiare frequentare corsi e avere una certa esperienza, questo per garantire alla propria clientela sempre il massimo della professionalità. Di seguito un link utile per coloro i quali sono interessati a intraprendere questa carriera: Corso personal trainer.