RIVISTE IN OFFERTA!

COMUNICATI

RACCOMANDA IL SITO

Come organizzare un viaggio

 

come-organizzare-un-viaggio

Viaggiare è una bella passione e coinvolge sia giovani, che meno giovani. Per organizzare un viaggio molti si rivolgono a delle agenzie specializzate che saranno in grado di guidarvi passo dopo passo nella gestione di tutte le pratiche relative ad un soggiorno fuori porta indimenticabile.

È possibile organizzare un viaggio però, anche da soli senza l'aiuto di agenzie specializzate, trovando quello che fa al caso nostro con l'aiuto della rete. La cosa importante è fare attenzione a tutti i dettagli e soprattutto, verificare che quanto detto e promesso da strutture ricettive o da compagnie di trasporto, sia veritiero e soprattutto verificato. Occhio perciò alle recensioni!

 

 

Scegliere la destinazione di viaggio

consigli-organizzazione-viaggio

Per organizzare un viaggio la prima cosa da fare è scegliere dove andare. Se la vostra intenzione è quella di partire per mete esotiche, perché magari si vuole trascorrere un periodo di relax all'insegna del benessere e della tintarella, bisognerà prendere in considerazione i posti in cui il clima è adeguato a questo tipo di attività. Fate sempre attenzione a capire bene qual è il clima in quel determinato luogo nel periodo di riferimento del vostro viaggio. È la stagione delle piogge? È il periodo più freddo o più caldo dell'anno? In base alle risposte a queste domande, dovrete scegliere una meta piuttosto che un'altra.

Se invece avete intenzione di fare un viaggio all'insegna della natura e del trekking, bisognerà puntare a mete che offrono questi tipi di itinerari. Che ne dite di una vacanza alla scoperta di una città o di una capitale? Sarebbe un'ottima occasione per scoprire la cultura e la tradizione la storia di una città e di una nazione. La scelta della meta è molto importante per determinare il tipo di viaggio che si ha intenzione di fare. Soltanto trovando il posto giusto per il tipo di vacanza che volete fare, riuscirete a divertirvi davvero. La scelta della meta però dipende anche dalla vostra compagnia. Se il vostro è un viaggio di famiglia, ci sono maggiori aspetti che dovete valutare in termini di comfort, servizi e comodità. Se invece viaggiate in coppia, con un gruppo di amici o in maniera solitaria, sarà più facile riuscire ad adattarsi ad ogni possibilità!

 

Come scegliere il trasporto per un viaggio

Una volta decisa la meta, dovete anche trovare il modo con il quale raggiungerla. Se si tratta di un viaggio intercontinentale non avete altra scelta che optare per l'aereo, per le crociere transatlantiche o transoceaniche. Se invece è un viaggio verso una meta Europea, potreste anche considerare l'opzione di muovervi in treno o in auto. Il consiglio migliore è quello di trovare la soluzione di viaggio più comoda che possa garantire un buon rapporto qualità-prezzo. Per esempio, potrebbe andar bene anche optare per un viaggio in auto purché non si tratti di un 'tour de force' e soprattutto, che il costo non sia più elevato di un classico (e comodo) viaggio in aereo.

In realtà, il viaggio in macchina potrebbe avere anche degli aspetti più interessanti perché vi darebbe maggiore libertà di movimento e quindi anche l'occasione di poter scoprire altre città “strada facendo”. Altre opzioni potrebbero essere il treno, navi o traghetti: anche queste sono da valutare sempre nel rapporto qualità-prezzo.

 

 

Trovare l'alloggio per un viaggio

organizzare-viaggio-sul-web

Per trovare il giusto alloggio per un viaggio, il consiglio è quello di riferirsi a dei siti specializzati (come ad esempio adonde.it) che vi daranno l'opportunità di trovare le strutture ideali. Potete scegliere tra un hotel, un bed and breakfast, una casa famiglia se non un appartamento in affitto. Le occasioni sono davvero tantissime: fate solo attenzione a contare bene i posti letto e a capire quali sono i servizi. La stanza ha il bagno in camera? Quanto dista dal centro? Quanto è distante dai mezzi pubblici? Queste sono domande che dovete assolutamente porvi prima di scegliere l'alloggio.

 

Cosa portare prima di partire per un viaggio

Prima di partire per un viaggio ricordate sempre di verificare di avere tutti i documenti necessari a muovervi oltre la vostra città. Verificate quali sono i documenti obbligatori e quali sono quelli che dovete portare per assicurarvi di essere in regola. Portate sempre anche la tessera sanitaria europea, pochi contanti e carte di credito che valgano anche fuori dall'Italia. Non dimenticate di informarvi sulle condizioni meteorologiche della città in cui vi state recando e di portare con voi gli abiti giusti.