CORRIERE DELLA SERA IN OFFERTA GRATIS!

CROCIERE LOW COST

crociere economiche.gif

TUTTI I DEAL DI OGGI

bazar coupon banner.jpg

RACCOMANDA IL SITO

Login Form

LIBERO QUOTIDIANO


Libero news online gratis sul tuo Pc, leggi le news della prima pagina, di politica, di attualità, sportive, economiche, di cultura, degli esteri e degli spettacoli del quotidiano nazionale italiano Libero su Giornali on Web free e senza download di Pdf. Le notizie direttamente dal sito della testata libero-news.it. Giornali on Web la tua edicola virtuale. Sfoglia Libero senza abbonamento direttamente dal sito ufficiale. LEGGERE GRATIS NON HA PREZZO!.






PRIMA PAGINA LIBERO


 

libero quotidiano

 

****ABBONAMENTI RIVISTE E QUOTIDIANI SUPER SCONTATI!****

 

GIORNALE LIBERO DA SFOGLIARE ONLINE - EDICOLA DIGITALE

 

Libero Wikipedia

Libero è un quotidiano italiano nato nel 2000 per mano di Vittorio Feltri ed attualmente diretto da Maurizio Belpietro.
All'interno del quotidiano Libero il lettore potrà trovare notizie di rilevanza nazionale, cronaca italiana, attualità, politica nazionale ed estera, economia e finanza, rubriche su sport, spettacoli, arte, annunci lavoro, meteo, eventi, sondaggi, oroscopo, salute e benessere, necrologi. In homepage, al seguente link www.liberoquotidiano.it è disponibile online un completo archivio dati.


Dal 2001 il giornale è di proprietà del gruppo Angelucci che, grazie alla banca romana Capitalia, è riuscito a trasformare il quotidiano da giornale regionale a nazionale. Nel 2003 Libero è diventato il supplemento del movimento politico-culturale di ispirazione monarchica, chiamato appunto Movimento monarchico italiano.
L’orientamento politico del giornale è di centro-destra ed è pertanto a favore di una politica liberale e antispreco.
La sua sede è a Milano ed è disponibile con diverse modalità di distribuzione e consultazione, ovvero cartacea e multimediale. La sua diffusione è di circa 63 mila copie al giorno, arrivando a essere uno dei quotidiani più letti sul territorio nazionale.
Per circa un biennio Libero è stato accompagnato da un inserto chiamato LiberoMercato che si occupa di economia e finanza; in seguito l’approfondimento è stato inserito nel quotidiano. Da settembre 2006 la sezione sportiva si avvale della collaborazione del manager calcistico Luciano Moggi.
Nel 2005 il quotidiano ha promosso una iniziativa grazie alla quale sono state raccolte 75.000 firme affinché il Presidente della Repubblica nominasse Oriana Fallaci senatrice a vita.