RIVISTE IN OFFERTA!

COMUNICATI

RACCOMANDA IL SITO

Vantaggi e svantaggi dell'arredo in legno

 

arredo-in-legno

Nel campo dell’arredamento il legno è il materiale più prediletto. Nonostante il mercato offre delle valide alternative come la plastica o l’acciaio, tuttavia questo materiale dalle mille qualità rimane il più apprezzato e gettonato in termini di arredamento.

Si tratta di un composto molto versatile, infatti è proprio grazie ad esso che è possibile realizzare cucine eccellenti, armadi, mobili di tutto rispetto, letti e così via.

L’arredamento in legno conferisce stile ed eleganza nell’ambiente in cui è inserito valorizzandolo e  conferendo quel tocco di ricercatezza che gli altri materiali non sono soliti fare. Ma in realtà quali sono i vantaggi che si ottengono se si utilizza questo composto? E svantaggi, ce ne sono?

Vediamo il tutto nel dettaglio. Partiamo dapprima dai vantaggi

 

 

Arredamento legno: vantaggi

arredamento-moderno-in-legno

Offre senza ombra di dubbio molteplici vantaggi, anche se c’è da dire che questi possono variare in base alla tipologia e alla lavorazione del legno. Ma in linea generale possiamo affermare che un legno di buona qualità offre i seguenti benefici:

Il primo vantaggio che si trae da questo materiale è di sicuro la resistenza. Infatti è stato appurato che un mobile realizzato con legno di qualità è tre volte più resistente a urti, sollecitazioni, flessioni. Inoltre è durevole nel tempo a differenza invece degli altri materiali presenti in commercio. In aggiunta è molto difficile che si deformi con il tempo: un buon mobile ad esempio può durare lunghi anni o se si pensa agli antichi castelli medievali che erano soliti utilizzare il legno per arredare le dimore, dunque, si può notare come tale materiale si sia conservato nel corso del tempo.

Un altro beneficio che si può trarre da questo composto è che dal punto di vista estetico si rivela caldo e accogliente. Infatti la soluzione giusta per riscaldare ogni ambiente con stile ed eleganza è rappresentato dal legno. Questa caratteristica infatti permette di vivere l’abitazione come una sorta di rifugio, un luogo dove potersi rilassare a 360 gradi.

Un tempo si pensava erroneamente che solo utilizzando pavimenti in legno si potesse ottenere tale risultato. Ma in realtà non è proprio così. Il legno è un materiale naturale capace di trasmettere un senso di appartenenza e al contempo stesso armonia.

I pavimenti in legno dunque, non restano l’unica soluzione da prendere in considerazione per rendere la propria abitazione armoniosa ma ci sono molte altre idee che si possono mettere in pratica per far si che la casa risulti calda e accogliente come ad esempio le travi in legno, una cucina  in legno e via dicendo (basta spulciare ad esempio siti come FalegnameriaPisu.com per avere un'idea dei mille utilizzi del legno)…

Ma oltre ai vantaggi, ci sono tuttavia alcuni svantaggi che non possiamo non citare.

 

 

Arredamento legno: svantaggi

arredo-classico-in-legno

Il legno è un composto duttile e delicato per certi versi. Visto e considerato che si tratta di un materiale vivo, ha bisogno di costante manutenzione poiché a causa del freddo possono insorgere delle crepe oppure a contatto con l’umidità tende a gonfiarsi e via, via a spaccarsi.

In aggiunta, un’altra piccola accortezza è la seguente: è vero che si tratta di un materiale alquanto resistente, però è soggetto ad una certa sensibilità. Cosa significa ciò? E’ molto semplice: anche se l’arredamento in legno stenta a rompersi, non è esente da graffi e abrasioni, per cui a tal riguardo, bisogna prestare la massima attenzione. Anche se a dire il vero, una buona notizia a tale riguardo c’è: esistono isolanti su misura che possono essere utilizzati per proteggere la superficie secondo il tipo di legno utilizzato e con semplici e piccole rifiniture si può far tornare il proprio arredamento alla stato iniziale, ovvero nuovo e impeccabile!

Per quanto riguarda il prezzo, non è però da sottovalutare, perché il legno richiede una grande lavorazione e dunque è piuttosto costoso soprattutto se si scelgono le tipologie più pregiate. Tuttavia per chi vuole una casa calda e accogliente non può proprio fare a meno di questo materiale unico nelle sue essenze. Rappresenta un legame diretto con il lato più intimo della natura, portando nella propria dimore un’esperienza di comfort, benessere, tradizione e solidità.

Difficile non innamorarsene, e gli amanti di questo materiale lo sanno molto bene, e allora al buon intenditor poche parole!